Le liste elettorali e i candidati con esperienza di governo

I candidati alle elezioni politiche che in passato hanno ricoperto incarichi come presidenti del consiglio, ministri o sottosegretari.

A livello di coalizioni è il centro-destra a presentare più candidati con esperienza di governo (52 contro i 45 del centrosinistra). Guardando però alle liste è il Partito democratico (Pd) ad avere in lista il maggior numero di ex ministri (12), sottosegretari (11) oltre che di un ex presidente del consiglio, ovvero il segretario Enrico Letta. Oltre al Pd, altre 3 liste candidano un ex presidenti del consiglio, ovvero Forza Italia (Silvio Berlusconi), Movimento 5 stelle (Giuseppe Conte) e Azione – Italia viva (Matteo Renzi).

I candidati che hanno ricoperto l’incarico di presidenti del consiglio sono contati solo in questa categoria e non anche nel numero di ministri o sottosegretari. Allo stesso modo se un ministro in precedenza ha ricoperto anche l’incarico di sottosegretario viene contato solo come ministro.

A coloro che sono candidati sia per un seggio plurinominale che per un seggio uninominale è stata attribuita la lista elettorale corrispondente alla candidatura plurinominale. Coloro che invece sono candidati esclusivamente in un collegio uninominale sono compresi nelle categorie ‘Cdx candidati solo all’uninominale’, per la coalizione di centro-destra, e ‘Csx candidati solo all’uninominale’ per quella di centro-sinistra.

FONTE: elaborazione openpolis su dati openpolis e ministero dell'interno
(ultimo aggiornamento: martedì 20 Settembre 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.