La durata dei mandati presidenziali

La durata in carica dei presidenti della repubblica eletti dal parlamento

Se si escludono i presidenti che hanno rassegnato le dimissioni a pochi giorni dalla fine del mandato, solitamente per velocizzare l’entrata in carica del successore, i capi dello stato che hanno concluso in anticipo il loro incarico sono Antonio Segni nel 1964, Giovanni Leone nel 1971, Francesco Cossiga nel 1985 e Giorgio Napolitano nel 2015.

Secondo l’articolo 85 della costituzione “il presidente della repubblica è eletto per sette anni”. Un tempo lungo appositamente pensato per non coincidere con quello delle legislature che, almeno in teoria, hanno una durata di 5 anni.

FONTE: openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 31 Gennaio 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.