In Calabria oltre uno studente su 2 con competenze alfabetiche non adeguate

Percentuale di studenti di III sec. di secondo grado che non raggiunge un livello sufficiente di competenza alfabetica (2021)

Nel 2021 la percentuale di studenti di III superiore con competenze alfabetiche non adeguate è stata pari al 39,2%. Una quota che varia tra il 34,5% del nord, il 35,9% del centro e il 47,1% del mezzogiorno. E che mostra livelli molto diversi tra le regioni.

Sono proprio le regioni del mezzogiorno a mostrare la quota più alta di studenti con competenze alfabetiche inadeguate. Oltre alla Calabria (53,2%), si segnalano Campania (49%), Sicilia e Sardegna (entrambe al 48,7%). Ma anche alcuni territori settentrionali mostrano livelli molto alti, tra queste la Liguria (quinta con il 47,1%) e la provincia autonoma di Bolzano (44,9%).

I dati sono tratti dagli indicatori Bes (benessere equo e sostenibile).

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Invalsi e Istat (Bes)
(ultimo aggiornamento: giovedì 21 Aprile 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.