Gli ultimi incarichi ricoperti dal prefetto Bruno Frattasi

Prima di ricoprire l'incarico di capo di gabinetto della ministra Lamorgese, tra le altre cose Frattasi è stato capo del dipartimento dei vigili del fuoco che ha particolari competenze in materia di protezione civile.

A circa un anno dall’entrata in carica la ministra Lamoregse ha cambiato il proprio capo di gabinetto. A ricoprire l’incarico è stato chiamato il prefetto Bruno Frattasi da febbraio 2019 direttore dell’agenzia nazionale per l’amministrazione dei beni sequestrati alla criminalità organizzata.

Inoltre in precedenza Frattasi ha svolto l’incarico di capo del dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile. Ovvero il dipartimento attraverso cui, tra le altre cose, il ministero dell’interno partecipa alle politiche di protezione civile. Infatti il capo del dipartimento è automaticamente anche membro del comitato operativo della protezione civile.

Quella di prefetto è la qualifica più alta in grado dei funzionari di carriera prefettizia. La qualifica di prefetto permette di ricoprire incarichi di vertice presso il ministero dell’interno, ma anche altri ruoli come il capo o vicecapo della polizia di stato. Inoltre i prefetti possono essere nominati alla guida di una prefettura – ufficio territoriale del governo.

FONTE: openpolis
(ultimo aggiornamento: mercoledì 26 Agosto 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.