Che cosa sono le commissioni speciali

Possono essere create in qualsiasi momento, e possono approvare disegni di legge senza il coinvolgimento dell'aula. Commissioni speciali che ormai sono ordinarie.

Come si elegge il presidente della camera

Al primo scrutinio viene eletto il deputato che riceve il voto di almeno due terzi dei membri della camera (420 deputati). Se nessuno raggiunge questa cifra, al secondo e terzo scrutinio il quorum si abbassa a due terzi dei votanti. Se ancora nessuno è eletto, dal quarto scrutinio in poi basta la maggioranza assoluta dei voti, e il voto va avanti a oltranza.

Come si elegge il presidente del senato

Per essere eletto deve avere il voto della metà più uno dei membri del senato. Se nessuno arriva a questa soglia nella prima e nella seconda votazione, al terzo scrutinio basta la maggioranza assoluta dei voti dei presenti. Se ancora nessuno raggiunge il quorum, si va al ballottaggio tra i due candidati più votati e basta un voto in più per prevalere. In caso di parità, diventa presidente il candidato più anziano di età.

Cosa sono le commissioni parlamentari e perché sono importanti

Sono il centro dell'attività legislativa del parlamento, ma rimangono un luogo oscuro e poco trasparente. Voto elettronico e resoconti integrali non sono la norma, e molte informazioni chiave rimangono inaccessibili.

Cosa sono e cosa fanno le commissioni d’inchiesta

Servono per indagare su materie di interesse pubblico. Nella XVII legislatura ne sono nate 15, ma non tutte sono state costituite.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.