VISUALIZZA
Articoli (143) Esercizi (2) Rassegna stampa (34) Eventi (2)

Gli incendi aggravano il rischio idrogeologico Ambiente

Un effetto poco conosciuto degli incendi è l'indebolimento del suolo che causa una maggiore vulnerabilità ai fenomeni di dissesto idrogeologico. Un circolo vizioso per un paese quale l'Italia, esposto a entrambi.

L’inquinamento atmosferico in Europa Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi “Il nord Italia è la zona più inquinata d’Europa“. Ascolta il nostro […]

Il nord Italia è la zona più inquinata d’Europa Inquinamento

Insieme ad altre 6 redazioni di Edjnet, sotto la direzione di Deutsche Welle, abbiamo partecipato a una ricerca sull'inquinamento da Pm2.5. Sono tutte italiane le province più inquinate: 10 milioni di cittadini respirano aria con una concentrazione oltre i limiti Ue.

Continua ad aumentare il consumo di suolo Ambiente

La soil strategy europea prevede che entro il 2050 si azzeri il consumo netto di suolo. Tuttavia questo obiettivo è ancora molto lontano: in Italia ogni anno vengono coperti artificialmente migliaia di ettari di terreno.

Il fotovoltaico, un sistema in crescita Innovazione

Il sistema solare fotovoltaico genera elettricità dai raggi del sole ed è molto promettente per la transizione energetica. Come evidenzia l'ultimo aggiornamento statistico del gestore servizi energetici (relativo al primo trimestre 2023), in Italia continua ad aumentare la sua diffusione.

Nei mari e negli oceani si trovano milioni di tonnellate di plastica Ambiente

I mari, gli oceani e le zone costiere sono inquinati dai rifiuti umani, in primis dagli oggetti in plastica. Le coste mediterranee e adriatiche sono quelle più contaminate. Parallelamente, la produzione europea di rifiuti è in costante aumento.

Incendi, la criminalità ostacola la lotta ai cambiamenti climatici Ambiente

In Italia è il dolo la principale causa degli incendi. Spesso avvengono per opera della criminalità organizzata, che agisce per trarre profitto. Un fenomeno che incide negativamente sui cambiamenti climatici.

Aumentano le notti tropicali nelle città italiane Ambiente

Le notti tropicali sono un indicatore degli estremi di temperatura negli ambienti urbani. Nel 2021 Istat ne ha registrate mediamente 44 per ogni comune capoluogo, 6 in più rispetto alla media del periodo 2006-2015.

L’Europa è ancora lontana dagli obiettivi climatici per il 2030 Ambiente

Secondo la corte dei conti europea, gli obiettivi climatici per il 2020 sono stati raggiunti, ma più grazie a fattori esterni che per l'efficacia dell'azione europea per il clima. Si pone il problema dei traguardi previsti per il 2030.

I governi europei spendono poco per la protezione dell’ambiente Ambiente

Il ruolo dei governi per ridurre gli effetti del cambiamento climatico è particolarmente importante. A livello comunitario, gli investimenti per la tutela degli ecosistemi non sono sostenuti solo dal budget europeo ma anche dal contributo dei singoli stati membri.