L’incompatibilità di Jole Santelli

Il giorno dopo il voto in Calabria openpolis ha chiesto a Jole Santelli delle rapide dimissioni dalla camera. A oltre 40 giorni dalla sua elezione però l’incompatibilità non è ancora stata risolta.

|

La Notizia 10 Marzo 2020

La Notizia ha ripreso il nostro articolo “Calabria, Jole Santelli è ancora incompatibile” dove abbiamo sottolineato come l’incarico di governatore e quello di parlamentare sono incompatibili ma nonostante questo la nuova governatrice della Calabria, dopo 40 giorni dalla sua elezione, non ha ancora presentato le dimissioni dalla camera.

Oltre che violare la costituzione, il problema del doppio incarico è pratico. Jole Santelli è stata eletta durante le elezioni politiche del 2018 per rappresentare i cittadini calabresi in parlamento. A causa della campagna elettorale, e poi della conseguente elezione, la deputata è assente dalla camera da quasi 100 giorni.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.