L’importanza dei decreti attuativi

Atti generalmente ignorati ma di grande importanza che spesso non vengono adottati lasciando molte norme incomplete.

|

Il secolo XIX 2 novembre 2018

I decreti attuativi sono atti molto importanti sebbene spesso non ricevano l’attenzione che meriterebbero. Di solito sono adottati dai ministeri e contengono gli aspetti tecnici e broccatici necessari per completare gli effetti di una norma.

Come evidenziamo in un’analisi di luglio 2018 il governo Conte ha ereditato dalla scorsa legislatura 641 provvedimenti attuativi ancora da adottare, 251 risalenti al governo Renzi e 390 a quello Gentiloni.

Leggi l’articolo

Il secolo XIX in un’analisi dedicata al decreto Genova evidenzia come siano 42 gli atti attuativi contenuti nella versione finale del decreto. Pur auspicando una corsia preferenziale per questi atti l’articolo fa notare, rinviando alla nostra analisi, come di solito questo tipo di norme richiedano molto tempo per arrivare a conclusione.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.