Le presenze di Salvini in parlamento

Il ministro dell’interno non è quasi mai presente alle votazioni in parlamento e risulta nella gran parte dei casi in missione.

|

Data Room 13 Marzo 2019

A Data Room sono state prese in esame le presenze Matteo Salvini nelle sedi istituzionali e nei luoghi dove si sono verificate alcune emergenze legate alla sicurezza da quando è stato nominato ministro.

I dati relativi a presenze e assenze di Salvini alla camera sono quelli di openparlamento. Dalla sua scheda risulta infatti che da inizio legislatura Salvini è stato presente solo all’1,73% delle votazioni. Tuttavia anche le assenze risultano essere poche (0,52%) mentre nella maggior parte dei casi il ministro appare come in missione (97,75%).

Resta da capire se Salvini stava realmente svolgendo il suo ruolo istituzionale nei momenti in cui risulta in missione.

 

 

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.