Il ruolo delle task force durante lo stato di emergenza

Nella fase dell’emergenza le principali istituzioni politiche italiane hanno affidato la gestione della crisi a soggetti tecnici. Una decisione certamente non casuale, ma che ha di fatto affidato la responsabilità politica delle decisioni prese a soggetti che politici non sono.

|

Il Tempo 29 Giugno 2020

Il Tempo ha ripreso in un articolo in prima pagina il tema delle Task force citando il nostro approfondimento “Coronavirus, chi decide durante lo stato di emergenza“.

Sin dai primi giorni della crisi la gestione politica della pandemia è stata caratterizzata da due movimenti: da un lato una decentralizzazione della catena di comando, con la nomina dei presidenti di regione come soggetti attuatori, dall’altro un’esternalizzazione delle decisioni, con il costante e ricorrente coinvolgimento di personalità tecniche: accademici, scienziati e dirigenti.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.