I giovani campani leggono poco

Sono in particolare nel mezzogiorno le percentuali più alte di minori che non leggono.

|

Cronache di Napoli 12 Novembre 2018

I minori in Italia leggono sempre meno, un trend che dura ormai da diversi anni. Nel 2010 erano il 65% i ragazzi tra gli 11 e i 14 anni ad aver letto almeno un libro nell’ultimo anno, percentuale che nel 2017 è calata al 55%.

La situazione risulta più grave al sud, in Campania ad esempio sono il 69,4% i minori che non hanno letto libri negli ultimi 12 mesi. È quanto emerge dal nostro approfondimento “La diffusione delle biblioteche in Italia“.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.