Cala il numero di lettori tra i giovani

Il calo è in parte sovrapponibile agli anni della crisi economica e dell’aumento della percentuale di famiglie in povertà assoluta.

|

Il Sole 24 Ore 13 Novembre 2018

Il sole 24 nella sua sezione web dedicata al mondo della scuola, Scuola24, ha ripreso alcuni dati del nostro approfondimento “La diffusione delle biblioteche in Italia“.

La Sicilia è la regione con la maggior percentuale di minori che non hanno letto libri negli ultimi 12 mesi (72,6%), seguono Campania (69,4%) e Calabria (66%).

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.