Risorse idriche, 90 i progetti non ammissibili al finanziamento

I progetti non ammissibili al finanziamento nell'ambito della missione 2 - investimento 4.3 del Pnrr

Complessivamente sono 90 i progetti presentati dai consorzi di bonifica che non sono stati ammessi. Tra questi 31 provenienti dalla Sicilia, 16 dalla Calabria, 9 dalla Toscana e 7 dal Trentino Alto Adige.

Per essere ammessi al finanziamento i progetti dovevano rispettare 23 criteri che riguardavano, tra gli altri punti, il livello di esecutività dell’opera, l’entità del risparmio idrico, la superficie oggetto di intervento, le tecnologie utilizzate e i benefici ambientali prodotti. Anche il mancato rispetto di un solo criterio comportava automaticamente l’esclusione dai finanziamenti.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Mipaaf.
(ultimo aggiornamento: venerdì 8 Ottobre 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.