Mezzogiorno in ritardo su istruzione e formazione

Alcuni indicatori del rapporto bes 2018 disaggregati per macroarea geografica (2017)

I principali indicatori sul sistema educativo segnalano che il mezzogiorno risulta ancora indietro rispetto al centro-nord.

La percentuale di iscritti alla scuola dell’infanzia è calcolata sul totale dei bambini con 4-5 anni. Quella di persone con almeno il diploma sulla popolazione tra 35 e 64 anni. Quella di laureati è calcolata sulla popolazione tra 30 e 34 anni. Quella di neet sulla popolazione tra 15 e 29 anni. La percentuale di iscritti all’università è la quota di neodiplomati che si iscrive all’università nell’anno in cui ha conseguito il diploma.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Bes 2018
(ultimo aggiornamento: martedì 18 dicembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.