Le precedenti nomine politiche dei sottosegretari del governo Draghi

Le precedenti nomine di tutti i sottosegretari dell'attuale esecutivo

Tra i sottosegretari del governo Draghi ce ne sono 19 che avevano già ricoperto ruoli di governo nei precedenti esecutivi della XVIII legislatura. Molti di essi hanno mantenuto l’incarico che già ricoprivano durante il governo Conte II. Alcuni invece sono rientrati nel governo Draghi dopo l’esperienza nel governo gialloverde di inizio legislatura. Sono invece gli “esordienti” in una carica di governo. Ci sono esponenti che hanno avuto già rapporti molto stretti con la politica: tra questi possiamo citare il neo sottosegretario alla sicurezza Franco Gabrielli e il leader di centro democratico Bruno Tabacci.

I sottosegretari del governo Draghi sono 40, considerando anche il sottosegretario di stato alla presidenza del consiglio Roberto Garofoli, che partecipa alle riunioni del consiglio con funzioni di segretario ma senza diritto di voto.

FONTE: elaborazione e dati openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 15 Febbraio 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.