Le famiglie con figli giudicano più onerose le spese per l’affitto

Variazione della percentuale di famiglie che giudicano troppo onerosa la spesa per l'affitto tra 2007 e 2017

Negli anni della crisi, la difficoltà di pagare l’affitto è aumentata soprattutto tra le famiglie con figli. Nei nuclei senza minori, la quota di quelli che ritengono troppo costoso l’affitto è simile nel 2007 e nel 2017. In entrambe le rilevazioni si colloca attorno al 51%. Significa che dopo essere cresciuta fino al  61% nel 2013, il dato è ritornato ai livelli pre-crisi. Al contrario nelle famiglie con figli la crescita della difficoltà a pagare l’affitto è stata riassorbita in parte ma non del tutto.

I dati presentati vengono estrapolati annualmente con l’indagine sul reddito e le condizioni di vita delle famiglie “Statistics on Income and Living conditions” (Eu-Silc).

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: domenica 31 Dicembre 2017)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.