La raggiungibilità delle scuole in treno

Percentuale di scuole a meno di 500 metri da una stazione, nelle province con i servizi ferroviari meno accessibili (2017)

La quota di scuole raggiungibili con il treno in alcuni dei territori considerati è molto contenuta. A Pesaro-Urbino e Foggia gli edifici scolastici a meno di 500 metri da una stazione ferroviaria sono meno del 3%, contro una media nazionale dell’8,68%. Superano ampiamente questa media due realtà del centro-nord: Sondrio (21,63% degli edifici raggiungibili in treno) e Arezzo (15,57%).

Il dato mostra la percentuale di edifici scolastici distanti meno di 500 metri da una stazione ferroviaria. Le province considerate sono quelle dove è più elevata la distanza minima (in chilometri) che il 10% della popolazione più lontano dalle stazioni ferroviarie deve fare per raggiungere la stazione più vicina. Quest’ultimo dato è stato elaborato dall’European data journalism network.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati Miur
(ultimo aggiornamento: martedì 25 Settembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.