La metà dei comuni altoatesini registra uscite maggiori della media nazionale

Spesa assoluta e pro capite per lo sviluppo economico nei comuni della provincia autonoma di Bolzano (2020)

Sono 59 i comuni altoatesini che superano il valore medio nazionale su un totale di 115 amministrazioni. Di questi, fa parte anche il capoluogo, che spende 82,84 euro pro capite per incentivare l’attività economica. I comuni caratterizzati da maggiori uscite sono Martello (651,70 euro pro capite), Senale-San Felice (588,46) e Silandro (436,31). Sono undici i comuni che non riportano spese per questa missione mentre non risulta disponibile alla data di scarico il bilancio di un’amministrazione (Caines).

I dati mostrano la spesa per cassa riportata nella missione dedicata allo sviluppo economico. Spese maggiori o minori non implicano necessariamente una gestione positiva o negativa della materia. Da notare che spesso i comuni non inseriscono le spese relative a un determinato ambito nella voce dedicata, a discapito di un’analisi completa. Il dato non è disponibile per i comuni in grigio.

FONTE: openbilanci - consuntivi 2020
(ultimo aggiornamento: giovedì 28 Luglio 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.