In Spagna il 7,6% delle donne lavora part-time

La quota di uomini e donne che lavorano a tempo parziale, negli stati Ue (2021)

La Spagna registra la quota più elevata di lavoratori part-time donne (7,6%) nonché lo scarto maggiore rispetto agli uomini (4,8 punti percentuali). Solo in Romania il rapporto risulta invece ribaltato (1,9% tra gli uomini contro lo 0,7% tra le donne).

Non sono disponibili i dati sul lavoro part-time maschile in Estonia. I dati sono riferiti a tutti i lavoratori, sia dipendenti che indipendenti, di età compresa tra i 15 e i 74 anni.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: venerdì 3 Giugno 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.