Il ministero del lavoro e le risorse del Pnrr destinate al mezzogiorno

I fondi del Pnrr e del Pnc che il ministero del lavoro indirizzerà verso le regioni del mezzogiorno

Sulla base delle stime del dipartimento per la coesione territoriale, ad oggi, risulta che il ministero del lavoro indirizzerà il 37% le risorse del Pnrr e del Pnc con destinazione territoriale dal al mezzogiorno. Un dato che si avvicina ma che non raggiunge la quota del 40% prevista dalla legge. È bene tenere presente tuttavia che il 60,7% delle risorse qui considerate non risultano ancora attivate. È possibile dunque che alla fine il ministero guidato da Andrea Orlando rispetti gli obblighi di destinazione territoriale. Come è anche possibile però che alla fine siano meno le risorse che andranno ad alimentare progetto nel sud del paese.

Il dipartimento per le politiche di coesione ha definito tra tutte le misure del Pnrr e del fondo complementare, quelle aventi risorse con una destinazione territoriale e di queste risorse ha individuato quelle indirizzate al sud del paese. Per la metodologia completa si rimanda alla relazione del Dipartipemnto per la coesione territoriale.

FONTE: elaborazione openpoliis su dai del dipartimento della coesione territoriale
(ultimo aggiornamento: martedì 28 Giugno 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.