I decreti utilizzati spesso per implementare l’agenda di governo

Tipologia di decreti presentati dai governi della XVIII legisaltura

Sia il governo giallo-verde (M5s-Lega) che quello giallo-rosso (M5s-Pd) hanno principalmente utilizzato lo strumento per implementare l’agenda di governo. Tutti i provvedimenti clou di questi 2 anni infatti sono stati presentati al parlamento sotto forma di decreto. È stato così per il decreto dignità e il decreto sicurezza (governo Conte I), come anche per i più recenti decreto intercettazioni o quello sul cuneo fiscale (governo Conte II).

Il decreto legge rappresenta uno dei 3 strumenti in mano al governo per legiferare. Nasce per risolvere situazione straordinarie e urgenti, ma sempre più spesso viene utilizzato per implementare l’agenda di governo e bypassare il dibattito parlamentare.

FONTE: dati ed elaborazione openpolis
(ultimo aggiornamento: martedì 24 Marzo 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.