Gli edifici vetusti prevalgono in Piemonte, quelli sottoposti a vincolo idrogeologico in Umbria

Percentuale di edifici scolastici statali per vetustà e per presenza di vincoli idrogeologici (2018)

Rispetto alla anzianità del patrimonio scolastico, spiccano i dati di Piemonte e Liguria, dove circa 4 edifici su 10 sono classificati come vetusti, mentre la quota si attesta sotto al 10% per Campania e Toscana. Il rischio idrogeologico appare più concreto in Umbria e Liguria (oltre il 10% degli edifici sottoposti a questo vincolo), ma anche in Toscana (9,1%), Abruzzo (7,6%) e Sardegna (7,3%).

Un edificio scolastico è classificato come vetusto quando ha più di 50 anni. Dati non disponibili per il Trentino Alto Adige.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Miur
(ultimo aggiornamento: mercoledì 4 Marzo 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.