La scuola intorno, quando la città è comunità educante

Il 17 giugno a Novara si terrà l’evento di presentazione del progetto Terzo Tempo, per il contrasto della dispersione scolastica. Openpolis interverrà presentando i dati dell’osservatorio curato insieme all’impresa sociale Con i bambini.

|

Novara 17 Giugno 2019

Lunedì 17 giugno alle 15, presso la ex caserma Passalacqua di Novara, parteciperemo alla presentazione del progetto Terzo Tempo.

Il progetto Terzo Tempo, avviato nella seconda metà del 2018 con il contributo dell’impresa sociale Con i bambini, punta a contrastare le povertà educative e la dispersione scolastica nel Novarese. Una delle aree in cui gli abbandoni precoci della scuola sono più rilevanti: questa provincia è infatti “maglia nera” in Piemonte per dispersione scolastica: quasi due ragazzi su dieci non terminano gli studi superiori. La dispersione scolastica è però solo l’effetto finale di un contesto caratterizzato dalle cosiddette “povertà educative”.

Di povertà educative e di come contrastarle discuteremo insieme alle organizzazioni dietro il progetto Terzo Tempo, a Maria Giulia Olivari, ricercatrice dell’Università Cattolica di Milano, e a Luca Giunti, analista e ricercatore di Openpolis.

Nel corso dell’evento verrà realizzato anche un piccolo workshop di confronto insieme ai docenti e al pubblico presente.

Scarica la locandina dell’iniziativa

Per informazioni, contattare info@3tempo.it

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.