I rappresentanti italiani nel parlamento europeo

I cambi di gruppo degli italiani al parlamento europeo sono stati molti. 13 fra i 76 deputati italiani (il 17%) hanno cambiato gruppo dall’inizio dell’attuale legislatura. Analizzare questi spostamenti può essere interessante.

|

Italia Oggi 16 Novembre 2021

Su Italia Oggi è stato pubblicato un articolo che riprende il nostro approfondimento “Il riposizionamento dei rappresentanti italiano al parlamento europeo“.

In questi giorni alcun media hanno riportato di possibili cambi di gruppo da parte degli europarlamentari italiani. In particolare di quelli appartenenti a Lega e Movimento 5 stelle (M5s). Tali tendenze in parte sono il riflesso di quanto avviene a livello nazionale ma in parte potrebbero anticipare scenari futuri.

Dalla nostra analisi emerge che, così come accaduto a livello nazionale, il gruppo che si è indebolito di più anche in questo caso risulta essere M5s. I pentastellati infatti dall’inizio della legislatura hanno perso 6 membri. Seguono la Lega che, tra nuovi ingressi e abbandoni, registra un saldo negativo di 5 seggi e il Pd (-2).

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.