Gli effetti del decreto sicurezza sui gestori dell’accoglienza

Il nuovo modello di accoglienza, emerso con l’approvazione del decreto sicurezza, sfavorisce nettamente l’accoglienza diffusa mentre privilegia i centri di grandi dimensioni e i grandi gestori.

|

Internazionale 17 Febbraio 2020

Internazionale ha ripreso in un articolo la terza parte del nostro approfondimento Centri d’Italia – Grandi centri per grandi gestori.

In alcuni territori già negli scorsi anni erano presenti grandi centri di accoglienza e grandi gestori. Anche qui però le regole che hanno fatto seguito al decreto sicurezza hanno contribuito a mettere ulteriormente in difficoltà l’accoglienza diffusa, scoraggiando i piccoli gestori e creando per gli altri nuovi incentivi verso il modello dei grandi centri.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.