Costi e trasparenza nella gestione dei fondi per l’accoglienza

In italia tra il 2012 e il 2017 sono stati oltre 10mila i contratti pubblici attraverso cui è stato finanziato il sistema di accoglienza.

|

Effetto Giorno Radio24 9 Novembre 2018

A Effetto giorno, trasmissione di Radio24, si è parlato del nostro nuovo rapporto “Centri d’Italia. Bandi, gestori e costi dell’accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati.

Ascolta la puntata di Effetto giorno su Radio 24

I 12.715 contratti pubblici messi a bando tra il 2012 e il 2017 in materia di accoglienza disegnano un quadro disomogeneo nel tempo e sul territorio nella gestione dei fondi per l’accoglienza migranti.

I casi, di Torino e Trapani, che abbiamo analizzato nel dettaglio, mostrano due modelli di accoglienza molto diversi. Torino ha lavorato a un sistema di accoglienza diffusa, con 409 centri sparsi in tutto il territorio e una media di sole 11,1 persone per centro. A Trapani invece l’accoglienza diffusa non esiste e i 22 centri della provincia hanno una capienza media di 70,6 posti per centro.

 

Foto credit: Luigi Narici/AGF (This Must be the Place – Action Aid)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.