Anche in Sicilia l’abbandono scolastico è un problema serio

Le ricerche indicano che a lasciare gli studi prima del tempo sono spesso i giovani più svantaggiati, sia dal punto di vista economico che da quello sociale.

|

Quotidiano di Sicilia 28 novembre 2018

Il Quotidiano di Sicilia riprende in un articolo il nostro approfondimento “L’abbandono scolastico è un problema serio, al sud e non solo“.

Dalla nostra analisi emerge come la Sicilia sia al secondo posto tra le regioni italiane per quota di giovani che lasciano prematuramente gli studi (20,9%), superata solo dalla Sardegna (21,2%).  Nonostante questo dal 2013 a oggi la situazione è molto migliorata infatti il livello di abbandono scolastico in Sicilia è calato del 4,3%.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.