Tra il 2017 e il 2018 accolte oltre il 64% delle richieste di accesso

Richieste di accesso civico generalizzato tra il 2017 e il 2018

Nel biennio 2017/2018, con riferimento alle amministrazioni prese in esame, si registra un totale complessivo di 1.051 richieste (64, 5% accolte; 8,7% parzialmente accolte; 26,7% di accessi negati). La percentuale più alta di richieste accolte è quella del ministero dell’agricoltura e turismo (1 solo caso di diniego nel biennio su 38 richieste).

Non sono considerati i ministeri dell’interno e dell’istruzione (che non hanno pubblicato i registri), il ministero della giustizia (il cui registro non consente di identificare le richieste di accesso generalizzato) e quello delle infrastrutture (non risulta un numero significativo di richieste di accesso a cui l’amministrazione ha risposto nei termini di legge). I dati della presidenza del consiglio includono anche i dati dei ministeri Pa, affari regionali, sud e la famiglia.

FONTE: dati ed elaborazione openpolis
(ultimo aggiornamento: mercoledì 31 Luglio 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.