VISUALIZZA
Articoli (5) Esercizi (3) Numeri (5)

La cooperazione italiana nel 2019 e le prospettive per il futuro Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi Cooperazione Italia, tra declino e un futuro sempre più incerto 0,22% il […]
Esercizio #28

Cooperazione Italia, tra declino e un futuro sempre più incerto

Con i dati sul 2019 si chiude un ciclo per la cooperazione italiana. Da un lato si certifica come irraggiungibile l'obiettivo che ci eravamo posti per il 2020 e dall’altro l’arrivo del coronavirus muta radicalmente lo scenario.

L’Italia e i fondi destinati all’aiuto pubblico allo sviluppo Cooperazione

In Italia i fondi destinati all'aiuto pubblico allo sviluppo sono cresciuti fino al 2017 per poi iniziare a ridursi. Per questo oggi è più importante che mai concentrarsi sulla qualità e la coerenza delle risorse a disposizione.

Richieste Foia ai ministeri, ancora troppe lacune Diritto di accesso

Interno e istruzione devono ancora pubblicare il registro degli accessi. Diamo uno sguardo più approfondito alle richieste al ministero degli esteri: giurisprudenza e casi importanti.
Esercizio #23

Cooperazione Italia 2020, obiettivo mancato

Gli stanziamenti dell'ultima legge di bilancio lasciano prevedere anni difficili per l'a cooperazione allo sviluppo. Intanto i dati definitivi sull'aps nel 2018 certificano il calo drastico rispetto all'anno precedente.

Registro degli accessi, come si stanno comportando i ministeri Foia

Vediamo quante sono state le richieste di accesso fatte dai cittadini ai ministeri nel 2017 e il 2018. Tra dati poco uniformi, e amministrazioni che ancora devono adempiere agli obblighi di legge.

I prossimi passi della cooperazione raccomandazioni

Le risorse destinate all'aiuto pubblico allo sviluppo aumentano, senza che ciò corrisponda un incremento della cooperazione nei paesi meno sviluppati.
Esercizio #2

Il budget oscuro tra cooperazione e migrazione

Mentre aumentano le risorse per gestire il fenomeno migratorio e quelle per promuovere lo sviluppo dei paesi poveri, scarsa rendicontazione e poca trasparenza compromettono il dibattito pubblico su scelte e ruolo dell'Italia.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.