Orari di apertura più ampi nelle biblioteche di Lazio, Toscana ed Emilia Romagna

Percentuale di biblioteche per numero di ore settimanali di apertura al pubblico (2019)

Gli orari di apertura superano le 40 ore in oltre il 10% delle biblioteche laziali (18,1%), toscane (17,3%), emiliano-romagnole (14,5%) e venete (10,9%). Prossime alla soglia di una struttura su 10 anche Puglia (9,7%), Sicilia (9,3%) e Liguria (9,1%). Per la prima va citata comunque l’alta quota di non rispondenti, pari al 27,7% delle biblioteche pugliesi.

I territori con meno biblioteche aperte per oltre 40 ore a settimana sono Abruzzo (2,9%, un dato comunque da leggere con cautela, dato che quasi la metà delle strutture risulta non rispondente), Basilicata e Trentino-Alto Adige (3%).

I dati, prevenienti da un censimento realizzato da Istat nella cornice del protocollo d’intesa per lo sviluppo del sistema informativo integrato su istituti e luoghi di cultura, riguardano le biblioteche pubbliche e private con esclusione di quelle scolastiche e universitarie.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: venerdì 23 Aprile 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.