Oltre un milione di bambini e ragazzi che vivono in Italia non ha la cittadinanza italiana

Andamento del numero di residenti tra 0 e 17 anni con cittadinanza non italiana (2012-18)

Nell’ultimo decennio è aumentato il numero di bambini e ragazzi con cittadinanza non italiana (cni). Rispetto al 2012, oggi in Italia vivono oltre 100mila minori stranieri in più. Ma, a dispetto di questo dato, non si è trattato affatto di un aumento continuo e costante. È nel 2014 che il numero di bambini e ragazzi senza cittadinanza italiana nel nostro paese ha superato il milione. Da allora il dato si è stabilizzato e mostra qualche segnale di calo. Una tendenza che, dalla metà dello scorso decennio, appare in linea con quella dei coetanei. Nello stesso periodo il numero totale di minori in Italia è passato da circa 10,1 milioni nel 2014-2015 a 9,8 milioni nel 2018.

Per il confronto su serie storica non sono stati inclusi i dati più recenti al 1° gennaio 2019 e 2020. Questi tengono conto dei risultati del censimento permanente della popolazione e pertanto, al momento, non sono confrontabili con le serie storiche precedenti (2012-2018).

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati demo.Istat
(ultimo aggiornamento: lunedì 31 Dicembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.