Oltre 150 atti pubblicati dalla conferenza stato-regioni nel 2020

Atti pubblicati suddivisi per tipologia (2020)

Sono 153 in totale gli atti pubblicati nel 2020 dalla Conferenza stato-regioni. Di questi 74 sono intese, 37 pareri, 23 designazioni, 18 accordi e una delibera.

Intese
Le intese vengono espresse, nei casi previsti dalla legge, su una proposta di iniziativa dell’amministrazione centrale. Consistono nella determinazione concordata, all’unanimità, dei contenuti dei provvedimenti.

Pareri
Sono obbligatori su tutti gli schemi di disegni di legge, di decreto legislativo o di regolamento del governo nelle materie che risultino di interesse per la conferenza e quando è previsto da specifiche disposizioni normative.

Designazioni
La Conferenza stato-regioni può nominare suoi rappresentanti in seno agli organismi misti stato-regioni operanti presso le amministrazioni statali.

Accordi
Rappresentano lo strumento con il quale governo, regioni e province autonome coordinano l’esercizio delle rispettive competenze e lo svolgimento di attività di interesse comune in attuazione del principio di leale collaborazione; anche in questo caso è prevista l’unanimità.

Delibera
Comporta l’espressione di una volontà comune di governo e regioni per l’adozione di un atto a rilevanza esterna nei casi previsti dalla legge.

FONTE: elaborazione openpolis su dati conferenza stato-regioni
(ultimo aggiornamento: lunedì 14 Settembre 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.