L’Italia è il quarto paese Ue per povertà tra i lavoratori

Quota di lavoratori in condizioni di povertà nei paesi Ue (2019)

La Romania è il primo paese Ue per lavoratori in condizioni di povertà (15,4%), seguita da Spagna, Lussemburgo e Italia. La quota più bassa di lavoratori poveri si registra in Finlandia (2,9%).

I dati si riferiscono alle persone di età tra i 18 e i 64 anni con un impiego. Sono considerate occupate le persone che hanno svolto un lavoro per almeno metà anno.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: martedì 23 Novembre 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.