L’estensione della banda larga ultraveloce nei capoluoghi

Percentuale di famiglie raggiunte dalla rete fissa di banda larga a 100 Mbps

Osservando i dati sulle connessioni di banda larga ultraveloce (pari o superiori a 100 Mbps), si nota come in alcuni capoluoghi del mezzogiorno siano stati raggiunti ottimi livelli di copertura. Tra questi, oltre l’80% delle famiglie residenti sono potenzialmente raggiunte a Cagliari, Pescara, Palermo, Napoli, Bari, Catania.

Ma questi dati vanno comunque letti anche insieme agli indicatori di disagio economico sulle famiglie: non necessariamente la presenza potenziale del servizio corrisponde al suo utilizzo.

All’Autorità garante per le comunicazioni (Agcom) il decreto destinazione Italia (2013) ha affidato il compito di costituire una banca dati delle reti di accesso a internet sul territorio nazionale.

La stima sulle famiglie raggiunte dalla rete fissa di banda larga è effettuata analizzando i singoli punti raggiunti dalla rete secondo le linee guida indicate dal progetto “Study on Broadband and Infrastructure Mapping – SMART 2012/0022”.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Agcom
(ultimo aggiornamento: martedì 29 Ottobre 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.