L’analisi delle performance delle grandi città nella funzione viabilità e territorio

I livelli di spesa e di servizi per le funzioni viabilità e territorio, nei 10 comuni italiani più abitati tra quelli delle Rso (2017)

Se si considerano le 10 maggiori città italiane, si nota come 4 (Milano, Firenze, Bologna e Venezia) abbiano una spesa storica maggiore di quella standard ma anche un livello di servizi superiore alla media.

Napoli e Roma, con un livello di spesa paragonabile a quello di Firenze, registrano tuttavia una quantità di servizi erogati nella funzione molto inferiore (livello 1 nell’indicatore messo a punto da Sose). Stessa cifra per Bari, che comunque a parità di servizi si segnala per un livello di spesa largamente inferiore.

Genova si colloca in posizione intermedia sia per quanto riguarda il livello di servizi che di spesa. Mentre Torino e Verona si collocano all’opposto nei quadranti. La prima sopra la media di spesa ma sotto per quella di servizi nella funzione viabilità e ambiente. La seconda, al contrario, con una quantità elevata di servizi erogati nel settore (8 su 10 nell’indicatore Sose) a fronte di un livello di spesa sotto la media (4 su 10).

I comuni si distribuiscono in quattro quadranti in base al livello della spesa sostenuta e al livello della quantità di servizi offerti, entrambi valutati con un punteggio da 1 a 10.

  • I comuni che si posizionano in basso a destra sostengono una spesa storica superiore alla spesa standard ed erogano servizi in misura minore rispetto ai servizi mediamente offerti dai comuni della stessa fascia di popolazione.
  • I comuni che si posizionano in alto a sinistra registrano una spesa storica inferiore alla spesa standard e un livello dei servizi erogato superiore rispetto alla media dei comuni della stessa fascia di popolazione.
  • I comuni che si posizionano in basso a sinistra sostengono una spesa storica inferiore alla spesa standard ed erogano servizi in misura minore rispetto ai servizi mediamente offerti dai comuni della stessa fascia di popolazione.
  • I comuni che si posizionano in alto a destra registrano una spesa storica superiore alla spesa standard e un livello dei servizi erogato superiore rispetto alla media dei comuni della stessa fascia di popolazione.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Sose
(ultimo aggiornamento: lunedì 15 Marzo 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.