L’affluenza media alle elezioni suppletive è inferiore al 35%

Percentuale di votanti alle elezioni suppletive della XVIII legislatura

Il 20 gennaio 2019, nel collegio di Cagliari si sono recati alle urne 15,54% degli aventi diritto; Il 26 maggio l’affluenza nel collegio di Trento è stata del 56,92% e del 51,36% per quello di Pergine Valsugana. Nel febbraio del 2020 nel collegio Campania 7 (che comprende parte del territorio del comune di Napoli) il dato più basso, con appena il 9,52% di affluenza. A marzo, nel collegio Lazio 1 (che comprende parte del territorio della capitale) si è recato alle urne 17,66% degli aventi diritto e in Umbria del 14,51%.
Il 20 e 21 settembre scorsi, in Sardegna l’affluenza è stata del 33,95% e in Veneto del 61,86%. Infine il 3 e 4 ottobre la partecipazione è stata del 35,6% in Toscana e del 44,6% in Lazio.

Viene mostrato il dato dell’affluenza per le elezioni suppletive tenutesi nella XVIII legislatura.

FONTE: elaborazione openpolis su dati ministero dell'interno.
(ultimo aggiornamento: martedì 19 Ottobre 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.