In quasi la metà delle scuole italiane non è presente un servo scala per le carrozzine

Percentuale di edifici scolastici non accessibili in base al tipo di barriera (A. s. 2018-2019)

La barriera architettonica più diffusa nella scuole italiane è l’assenza dei servoscala che mancano in circa una scuola su due. Un altro servizio molto carente è la presenza degli ascensori adatti per il trasporto di disabili. In circa il 46% dei casi infatti questo è assente o non a norma. Al terzo posto tra le barriere architettoniche più diffuse c’è l’assenza di rampe per il superamento dei dislivelli (33%). Seguono i bagni non a norma (29%), le scale (11,3%) e le porte non a norma (3%).

Il grafico rappresenta l’assenza dei servizi di ausilio per i disabili ogni 100 scuole italiane. Il dato riguarda sia le scuole statali che quelle non statali.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: lunedì 31 Dicembre 2018)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.