In 17 paesi Ue su 27 le donne con 3 figli sono più spesso occupate di quelle italiane con un solo figlio

Tasso di occupazione femminile nella fascia 20-49 anni per numero di figli (2020)

In presenza di un figlio, risultano occupate meno del 58% delle donne italiane tra 20 e 49 anni, ma la quota supera l’80% in Slovenia, Austria, Portogallo, Germania, Malta, Svezia e Lituania.

Paradossalmente, nella maggior parte dei paesi europei le donne con 3 figli hanno accesso al mercato del lavoro molto più spesso delle donne italiane con un solo figlio o senza figli.

I dati sono tratti dalle statistiche Eurostat sulle famiglie.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Eurostat
(ultimo aggiornamento: mercoledì 2 Giugno 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.