Il bilancio del ministero dell’interno per il 2022

Le previsioni di spesa per il 2022 attribuite al ministero dell'interno e alle sua articolazioni con l'ultima legge di bilancio

Da un punto di vista finanziario la spesa di competenza prevista per il ministero nel 2022 ammonta a 30,9 miliardi di euro. Al dipartimento per gli affari interni e territoriali sono destinate oltre la metà delle risorse (53,58%), ovvero 16,5 miliardi. Questo principalmente a causa dei fondi che da questo dipartimento sono erogati agli enti locali. Il secondo dipartimento in ordine di spesa è quello della pubblica sicurezza, che tra le altre cose finanzia l’attività della polizia di stato, con 8,6 miliardi (27,86%). A seguire il dipartimento dei vigili del fuoco, con 2,9 miliardi (9,31%), quello delle libertà civili e l’immigrazione, 1,9miliardi (6,21%) e quello dell’amministrazione generale, 900 milioni (2,92%).

 

I fondi destinati dalla legge di bilancio per il 2022 ai 5 dipartimenti del ministero della giustizia e agli uffici di diretta collaborazione del ministro, suddivisi in missioni, programmi e azioni. Gli importi indicati sono quelli in conto competenza e rappresentano una previsione di spesa.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Ministero dell'economia e delle finanze
(ultimo aggiornamento: martedì 25 Gennaio 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.