Come varia negli anni la spesa per il verde pubblico, in cinque grandi città al voto

L'andamento della spesa pro capite per tutela, valorizzazione e recupero ambientale nei bilanci dal 2016 al 2019 di 5 grandi città italiane

Dal 2016 al 2019 tutte le città considerate, tranne Milano, hanno aumentato i livelli di spesa dedicata alla cura del verde pubblico all’interno dei rispettivi territori di competenza. Il capoluogo lombardo, nonostante sia passato in quattro anni da 38,23 a 37,65 euro pro capite, è comunque la città che investe più risorse nel settore, tra quelle considerate.

I dati mostrano la spesa pro capite per cassa riportata nella voce di bilancio “Tutela, valorizzazione e recupero ambientale”. Spese maggiori o minori non implicano necessariamente una gestione positiva o negativa della materia. Sono state considerate le 5 città più popolose dove si svolgono le elezioni amministrative nel 2021.

FONTE: openbilanci - consuntivi dal 2016 al 2019
(ultimo aggiornamento: giovedì 16 Settembre 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.