Alla camera il ddl Zan è stato approvato con 265 sì

Come i deputati hanno votato il ddl contro l'omotransfobia

Il ddl Zan è stato approvato alla camera lo scorso 4 novembre. I voti favorevoli sono stati 265, 193 invece contrari e un solo astenuto.

Il ddl Zan prevede una serie di modifiche ad alcune norme per tutelare le vittime dei crimini di odio legate al sesso, al genere, all’orientamento sessuale, all’identità di genere o alla disabilità. La votazione è avvenuta con scrutinio segreto.
Alla camera è ancora vacante il seggio del deputato del Pd Piercarlo Padoan che si è dimesso.

FONTE: elaborazione e dati openpolis
(ultimo aggiornamento: venerdì 30 Aprile 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.