A Quarto Oggiaro il doppio di neet rispetto a zona Buenos Aires

Percentuale di neet nei 20 nuclei d'identità locale di Milano più popolosi

Se si isolano le zone di Milano più popolose, quelle con più neet sono Quarto Oggiaro (12,2%) e Selinunte (12,1%). Mentre i livelli più bassi si raggiungono nelle aree di Corso Buenos Aires (5,7%), Città studi e Bande Nere (5,8%), Washington (6%).

 

Il dato calcola la quota di giovani fuori dal mercato del lavoro e dalla formazione. Si tratta della percentuale di popolazione residente di età compresa tra 15 e 29 anni che si trova in condizione non professionale diversa da studente (neet allargati). L’indicatore è stato elaborato a partire dai dati raccolti nel censimento 2011.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Istat per commissione periferie
(ultimo aggiornamento: mercoledì 5 Luglio 2017)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.