A Perugia e Roma la temperatura media è di 2° C più alta

L’anomalia rispetto al valore climatico del periodo 1971-2000 nei comuni capoluogo di regione (2020)

L’anomalia più marcata si è registrata a Perugia (+2,1° C) e a Roma (+2). Sono solo 6 i comuni (Genova, Potenza, L’Aquila, Ancona, Bari e Palermo) in cui la differenza è stato inferiore a 1 grado centigrado. Tutti i centri monitorati, senza eccezioni, hanno registrato anomalie.

L’anomalia è calcolata solo per i capoluoghi di regione per i quali sono disponibili le serie storiche di dati 1971-2020. Non sono disponibili i dati dei comuni di Messina, Catania e Reggio Calabria.

FONTE: elaborazione openpolis su dati Istat
(ultimo aggiornamento: lunedì 25 Luglio 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.