A 17-18 anni crolla il tasso di scolarità degli adolescenti stranieri

Tasso di scolarità per classe di età e cittadinanza (a.s. 2017/2018)

Finire espulsi dal sistema educativo è la minaccia principale che oggi rischia di compromettere il futuro dei giovani con cittadinanza non italiana, e dell’intero del paese. In molti casi, gli adolescenti stranieri finiscono con il lasciare gli studi precocemente, in misura molto più ampia rispetto ai coetanei.

 

Il dato indica il rapporto percentuale tra i residenti di una fascia di età e gli alunni della stessa.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Miur
(ultimo aggiornamento: lunedì 1 Luglio 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.