La macchina dell'emergenza coronavirus ha seguito una linea di tendenziale continuità con la gestione ordinaria. Gli incarichi principali sono stati attribuiti alle persone che hanno i maggiori ruoli di responsabilità o che li hanno avuti fino a poco fa.