Viterbo: il capoluogo era tra i comuni della provincia con meno abbandoni

Percentuale di giovani in uscita precoce dal sistema di istruzione e formazione nei comuni della provincia di Viterbo (2011)

Nel 2011, solo il 10,6% dei residenti 15-24 del comune di Viterbo hanno abbandonato gli studi prima del tempo. Percentuali più basse si registrano solo in due territori, Valentano (9,10%) e Vitorchiano (8,8%). Come emerge in modo chiaro dalla mappa, il fenomeno risultava invece particolarmente diffuso nell’area a est della provincia.

Il dato calcola la percentuale di residenti tra 15 e 24 anni che – alla data del censimento – avevano la sola licenza media e non frequentavano alcun corso di studi o formazione professionale. I dati più recenti disponibili sui comuni risalgono al censimento del 2011.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: sabato 31 Dicembre 2011)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.