Tutte le regioni hanno avuto scioglimenti dal 2010, la metà ha almeno un comune sciolto per mafia

Numero di scioglimenti e comissariamenti di comuni dal 2010, per infiltrazioni criminali o altri motivi

Dal 2010 sono stati circa 2.000 gli scioglimenti di comuni per i diversi motivi, da quelli politici (dimissioni del sindaco o dei consiglieri), a motivi di bilancio fino al caso più traumatico, le infiltrazioni della criminalità organizzata.

Le fonti dei dati sono la Gazzetta ufficiale e i Bollettini regionali per le regioni a statuto speciale.

FONTE: openpolis
(ultimo aggiornamento: mercoledì 2 Settembre 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.