Tra le province lombarde, Pavia è quella con più biblioteche per minori

Biblioteche ogni 1.000 residenti 6-17 nelle province della Lombardia (2019)

Con 5,5 biblioteche ogni 1.000 residenti 6-17, la provincia di Pavia è al primo posto e supera, insieme a Cremona e Sondrio, la media italiana (2,6). Chiude la classifica Monza e Brianza, con meno di una struttura ogni 1.000 residenti 6-17.

Il dato considera il numero di biblioteche rispetto ai residenti 6-17. Attualmente nelle fonti ufficiali mancano criteri ulteriori (dimensione, numero di accessi per minore ecc.) in grado di valutare meglio l’offerta sul territorio.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati Iccu-Abi e Istat
(ultimo aggiornamento: lunedì 30 Settembre 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.