Tra le bambine e le ragazze crescono gli altri sport, la ginnastica e l’atletica

Variazione della quota di femmine che praticano sport tra 2006 e 2015, per tipo di sport praticato

Gli sport praticati sono cambiati nel corso degli anni. Tra le bambine con meno di 10 anni è aumentata soprattutto la categoria residuale degli altri sport (comprendente quelli nautici, altri con la palla come rugby e pallamano, etc.). Questi aumentano di 5,6 punti, passando dal 6,2% al 11,8%. Incremento simile anche per il nuoto (+5,4 punti) e la ginnastica (+4,3). Diminuiscono soprattutto gli sport invernali (-2,5) e il calcio (-0,9).

Il dato mostra la variazione, in punti percentuali, della percentuale di femmine che praticano ciascuno sport.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: giovedì 19 Ottobre 2017)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.