Quali sono le regioni con più enti commissariati per mafia dal ’91 a novembre 2020

Numero di commissariamenti per infiltrazioni criminali dal 1991 a oggi

Con il commissariamento del comune di Pratola Serra (Avellino) salgono a 10 gli enti locali sciolti per infiltrazioni mafiose da inizio dell’anno, dopo quelli di Scorrano (Lecce), Saint-Pierre (primo comune valdostano commissariato per questo motivo), Amantea (Cosenza), Pizzo (Vibo Valentia), Sant’Antimo (Napoli), Maniace (Catania), Partinico, Cutro, Sant’Eufemia d’Aspromonte. Il totale dal 1991 ad oggi è di 350 enti commissariati per mafia.

Le regioni con più commissariamenti per infiltrazioni criminali dal 1991 sono Calabria, Campania e Sicilia.

Sono stati considerati tutti i commissariamenti per infiltrazioni criminali per tutti gli enti dal 1991. Non sono considerate le proroghe.

FONTE: openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 2 Novembre 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.